Il Greenomed è nato con l’obiettivo di:
- accrescere l’efficienza energetica e l'eco-innovazione nel settore manifatturiero dell'area MED;
- promuovere il riutilizzo delle risorse e ridurre gli sprechi industriali.

Per raggiungere tali obiettivi, il Greenomed promuove una metodologia comune per costituire progetti pilota, che favoriscano lo sviluppo della manifattura sostenibile in tutte le Regioni coinvolte. La creazione di una rete di progetti pilota richiede l'individuazione di sfide comuni e la mobilitazione di risorse considerevoli. Le Regioni cooperano tra loro per raggiungere questo obiettivo, in un'ottica di sviluppo della Smart Specialization Strategy.