immagine

Aiuti per aree di crisi industriale non complessa, scadenza bando 01 aprile 2019

La Regione Marche, il MISE ed Invitalia hanno sottoscritto un Accordo di programma che prevede incentivi volti a promuovere la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali, allo scopo di salvaguardare i livelli occupazionali, sostenere programmi di investimento e potenziare il tessuto produttivo locale, limitatamente ai Comuni della Regione Marche rientranti tra quelli indicati nella circolare n.375575 del 10/12/18 e riconosciuti quali aree di crisi industriale non complessa.


Tali iniziative imprenditoriali devono prevedere programmi di investimento con spese ammissibili di importo non inferiore a euro 1.500.000,00.
Le risorse finanziarie disponibili ai fini della concessione delle agevolazioni ammontano complessivamente ad euro 5.092.070,40.
Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dal 31 gennaio 2019 fino al 01 aprile 2019 a Invitalia.
 

Maggiori informazioni al seguente LINK